default logo

faq-mondo-300x152

  • Possono entrare i cani?

Gli amici a quattrozampe accompagnati dai loro padroni sono i benvenuti!

  • Dove acquisto il biglietto?

Il biglietto ha validità giornaliera ed è acquistabile al vostro arrivo presso le casse all’ingresso principale del Festival dell’Oriente (evento all’interno del quale si svolge Il mondo che vorrei). Maggiori informazioni alla pagina http://ilmondochevorrei.eu/info-biglietti/

  • Quanto costa il biglietto ?

Il biglietto intero costa 12 euro, mentre il ridotto costa 5 euro

  • A chi è destinato il biglietto ridotto?

Il biglietto in formula ridotta è destinato ai bambini dai 5 ai 10 anni, ed agli accompagnatori di persone disabili

  • I disabili e i bambini fino a 5 anni devono pagare il biglietto?

Assolutamente no, hanno diritto al biglietto omaggio

  • Cosa è possibile fare con un biglietto d’ingresso?

Il biglietto d’ingresso consente di partecipare sia a Il Mondo che Vorrei che al Festival dell’Oriente, evento all’interno del quale è ospitato, senza necessità di sostenere costi aggiuntivi. Una volta acquistato il biglietto si ha libero accesso a tutte le aree di Il Mondo che Vorrei e del Festival: conferenze, workshop, spettacoli, concerti, Aree Culturali, le arti marziali, etc…E se siete interessati a qualcosa in particolare non esitate a chiedere: presso i palchi, le aree culturali, le zone massaggi, ci sarà sempre qualcuno pronto a darvi informazioni!

FESTIVAL-BOLOGNA2016com

Ci sono conferenze e workshop all’interno di Il mondo che vorrei?

Certo! Ci sono più di 200 conferenze e tantissimi workshop e lezioni di numerose discipline olistiche che si alternano ogni giorno nelle due sale conferenze e nella maxi area tatami ad essi dedicati dalla mattina alla sera!

  • Come prenoto un workshop?

Non è necessaria alcuna prenotazione per partecipare ai numerosi workshop gratuiti che si terranno nella maxi area tatami de Il mondo che vorrei. Vi basterà semplicemente consultare la programmazione oraria affissa nei pressi della stessa area e recarvi nello spazio tatami indicato all’orario fissato per l’attività di vostro interesse: gli operatori che l’organizzano saranno lieti della vostra partecipazione, e saranno successivamente a vostra completa disposizione per maggiori dettagli ed informazioni.

  • Si possono provare i massaggi e le discipline bionaturali?

Il Mondo che Vorrei è un evento interattivo! Per la maggior parte delle attività è gradita ed e assolutamente possibile la partecipazione del pubblico.
Gli operatori degli stand prevedono massaggi gratuiti o, se a pagamento, si tratta spesso di cifre simboliche o ad offerta libera.
Le lezioni ed i workshop saranno tutti a titolo gratuito; in questo caso, vi basterà consultare la programmazione oraria affissa presso la maxi area interattiva e recarvi nello spazio indicato all’orario prestabilito.

  • Si potrà assistere anche a spettacoli ed esibizioni?

Sì, all’interno del settore dedicato a Il Mondo che Vorrei troverete anche un palco per spettacoli ed esibizioni, che da mattina a sera proporrà una programmazione ricca di dimostrazioni delle varie discipline che sarà poi possibile ritrovare nella maxi area tatami così come di molte altre esperienze imperdibili: bagni di Gong, sessioni di Biodanza, rituali sciamanici, concerti di Mantra, e tanto altro ancora.

  • Dove si svolge la manifestazione? Non sono di Bologna, come vi raggiungo?

Il Mondo che Vorrei si svolgerà nel contesto del Festival dell’Oriente presso il complesso fieristico BolognaFiere, proprio nel cuore della città di Bologna. La struttura è facilmente raggiungibile sia con mezzi propri che con mezzi pubblici.
Per maggiori informazioni e per consultare le altre modalità di viaggio per raggiungere BolognaFiere, vi rimandiamo alla pagina http://ilmondochevorrei.eu/come-arrivare-bologna/

  • Il Mondo che Vorrei è adatto ai bambini?

Certamente! La maggior parte delle attività, delle esperienze e delle dimostrazioni sono adatte anche al benessere psicofisico dei più piccini, e vi saranno anche discipline dedicate appositamente a loro, come lo yoga bimbi o la meditazione infantile.

  • Si possono fare foto all’interno?

Certamente! E’ molto importante per noi! Tutte le fotografie scattate possono essere da voi condivise sulla pagina Facebook Ufficiale Il Mondo che Vorrei! Le più belle saranno condivise sul Sito Ufficiale e sulla pagina Facebook!

  • E’ presente uno sportello bancomat all’interno della fiera?

Il complesso fieristico è dotato di sportelli bancomat nella zona del centro servizi. Inoltre i ristoranti e la maggior parte degli stand di vendita danno la possibilità di pagare con carta. In ogni caso vi consigliamo di arrivare pronti ad ogni evenienza … le tentazioni non mancano!

  • Purtroppo non potrò partecipare a questa edizione di Il Mondo che Vorrei. Dove si svolgerà la prossima?

Il Mondo che Vorrei è una manifestazione itinerante. Seguite il nostro sito per essere costantemente aggiornati sulle varie tappe di modo da poterci sempre seguire!